Diamo un’occhiata ai numeri Paypal

Presentazione generale

Per chiunque abbia sentito parlare di Paypal, saprai che la compagnia ha una lunga storia. Dal momento in cui è stato lanciato, fino ad oggi ci sono stati cambiamenti e crescite associati al processore di pagamento online. La società è cresciuta significativamente in quel momento. Diamo un'occhiata ad alcuni numeri quando si tratta di Paypal per aiutarci a capire la crescita della società nel corso degli anni in cui ha fornito servizi nel settore dell'elaborazione dei pagamenti online e mobile.

Su Paypal

Ecco alcuni dati di base riguardanti l'azienda, il suo lancio e la sua posizione attuale.

Paypal è stato lanciato nel 1998.

Paypal è il risultato di una fusione tra due società (Confinity e X.com) avvenuta nel 2000.

Nel 2002, PayPal è stata acquisita da eBay.

Paypal supporta 26 diverse valute.

PayPal è disponibile in 193 paesi diversi.

Paypal ha 165,2 milioni di conti attivi registrati.

Percentuali di Paypal

Dai un'occhiata a come PayPal è visto dai consumatori.

Uno studio ha rilevato che tra tutti gli utenti di portafoglio digitale, Paypal è al primo posto con un tasso di utilizzo del 79%.

Il 33% delle persone che acquistano online classifica Paypal come la soluzione di pagamento migliore, mentre il 40% dei consumatori online utilizza Paypal per le proprie transazioni online.

Le entrate internazionali per Paypal sono oltre la metà delle entrate totali al 52%.

Tra tutte le transazioni di denaro online, Paypal elabora il 60 percento di esse.

L'80% delle persone interessate a finanziare un portafoglio mobile ha affermato che prenderebbe in considerazione Paypal mentre il 62% degli utenti di smartphone negli Stati Uniti dichiara di affidarsi a Paypal per le transazioni mobili.

La crescita di Paypal

Paypal è cresciuta in modo significativo da quando è stata lanciata nel 1998.

PayPal ha avuto un'offerta pubblica iniziale nel 2002 per 5,4 milioni di azioni a $ 13 per azione, per un totale di $ 70 milioni.

All'epoca, la società era valutata a $ 800 milioni.

Entro la fine del giorno di lancio, il prezzo delle azioni ha raggiunto il picco di $ 22 per azione.

Nel 2002, eBay ha acquisito Paypal per $ 1,3 miliardi.

Nel 2013, le entrate di Paypal sono state di $ 6,6 miliardi. Il loro nuovo volume di pagamento totale (TPV) è stato di $ 180 miliardi per l'anno.

Nel 2014, Paypal ha elaborato un volume di pagamento totale di $ 234,64 miliardi.

Le entrate per il 2014 sono state di $ 8,03 miliardi con un utile netto di $ 419 milioni.

Nel 2006, il volume di pagamenti mobili di Paypal era inferiore a $ 1 milione. Nel 2007, era $ 7 milioni; nel 2008 $ 25 milioni; nel 2009 $ 141 milioni; nel 2010 $ 750 milioni; nel 2011 $ 4 miliardi; nel 2012 $ 13 miliardi; nel 2013 $ 27 miliardi e nel 2014 $ 46 miliardi.

Conclusione

In qualunque modo guardi Paypal, puoi vedere una crescita incredibile. La società ha iniziato nel 1998 ed è stata acquisita da eBay nel 2002. Negli anni successivi ha continuato a crescere ogni anno e con l'introduzione dei suoi servizi di elaborazione dei pagamenti mobili ha continuato a crescere ancora di più. Paypal e eBay saranno nuovamente suddivisi in due società separate e sarà interessante vedere come questa suddivisione influisce sul volume di elaborazione totale e sulle entrate nette di Paypal.

GamCareGamblers Anonymous18+